Immagine 6 

 

ROMA - Il 22 maggio 2012 saranno 300 anni dalla canonizzazione di San Felice da Cantalice. Con la benedizione del Ministro generale, la Provincia Romana si appresta a proporre ed organizzare un “ANNO FELICIANO”. Così scrive il Ministro generale nella sua lettera in data 22 dicembre 2011, indirizzata al Ministro provinciale di Roma, Carmine Antonio De Filippis: “L’occasione è propizia non tanto per moltiplicare gli eventi e le celebrazioni […] ma per approfondire ancora di più la conoscenza di questo nostro Santo...

San Felice da Cantalice, infatti, non è solo un “Santo” tra tanti altri Santi dell’Ordine; ma è il capostipite, il modello, sanfelicequasi lo stampo, sul quale si sono “modellati“ e, grazie a Dio, continuano a “modellarsi” tanti nostri meravigliosi fratelli” […] La Provincia Romana si è attivata per organizzare al meglio questo Anno Feliciano con eventi e celebrazioni. E’ attesa in questa ricorrenza del tricentenario della santità di San Felice da Cantalice una lettera del Ministro generale, manifestativa della gratitudine, della gioia e della speranza dell’intero Ordine. Il 9 settembre 2012 è previsto in mattinata il pellegrinaggio alla tomba di San Felice da Cantalice dei Capitolari dell’84° Capitolo generale.

CELEBRAZIONI

18 maggio 2012 Festa di S. Felice da Cantalice. Annuncio solenne dell’Anno Feliciano in ogni convento e casa Cappuccini. Roma SS. Concezione: Incontro mariano provinciale e solenne concelebrazione eucaristica, ore 12, 00 nel tricentenario della canonizzazione si San Felice da Cantalice. Il pomeriggio, inaugurazione del convento ristrutturato di Via Veneto e del Museo.

18 maggio 2013 Roma – San Felice da Cantalice – ore 18,00 solenne concelebrazione eucaristica presieduta da S. E. Card. Comastri.

22 maggio 2013 Civitavecchia – San Felice da Cantalice, Incontro mariano provinciale e chiusura dell’Anno Felician