rns logo

image003.gif

 


 

Vi darò un cuore nuovo,

metterò dentro di voi uno Spirito nuovo.

(Ez. 36,26)

E’ con gioia,

che vogliamo annunciare una nuova realtà nella nostra comunità parrocchiale, un cammino di fede nuovo, un modo diverso d’incontrare Gesù, attraverso la preghiera carismatica, nel Gruppo Maranathà.

Questo giovane gruppo nato attraverso i cantori/animatori della messa domenicale, incantati e trasportati dalla bellezza dei canti del Rinnovamento dello Spirito Santo, decidono per poter meglio conoscere e ascoltare questi canti, di partecipare ad alcuni incontri dei gruppi RnS.

Nel partecipare a qualche incontro di settore e regionale dei gruppi RnS, lo Spirito Santo pian piano comincia ad agire su ognuno di noi, fino ad arrivare all’incontro nazionale di Rimini dove il popolo dei carismatici raggiunge l’apice, nel vivere intensamente attraverso la preghiera, la lode, i canti, la presenza dello Spirito Santo, l’amore di Dio che è per ognuno di noi.

Finito Rimini, ci si incontra e confronta, per la maggior parte di noi, quel modo di pregare, non solo con le labbra ma anche con i gesti del corpo (le mani alzate, il battito) il lodare, l’ascoltare la proclamazione della parola di Dio, l’essere trasportato dai canti, il condividere la gioia con il fratello/sorella che ti sta accanto, il sentirsi amato, accolto da chi non conosci e incontri per la prima volta, una comunità festosa che proclama il Gesù risorto, il Dio dell’amore, quel modo diverso di fare Chiesa. Allora si pensa di partecipare a qualche incontro di preghiera RnS, affinché si possa capire meglio se questo tipo di cammino è il nostro cammino! E che non sia stato solo un entusiasmo del momento.

Si prende contatto con i responsabili di settore, persone che guidano già gruppi RnS, si partecipa alla preghiera settimanale di un gruppo già avviato, nel frattempo il gruppo cresce, qualche adulto si associa al cammino. Passa qualche mese, l’entusiasmo non viene meno, si partecipa agli incontri di preghiera, successivamente veniamo invitati a frequentare incontri di catechesi tenuti da responsabili di settore e regionale, per poter meglio comprendere e conoscere la realtà di questo movimento nato alla fine del XX secolo e riconosciuto dal S.P. Giovanni Paolo II, come una nuova corrente di grazia, dono speciale dello Spirito Santo alla Chiesa di questo nostro tempo.

Arriviamo al 30 marzo 2008, noi tutti riceviamo la preghiera d’effusione, presso il convento dei Frati Cappuccini di Fiuggi, accompagnati da coloro che ci hanno guidato nel seminario e alla presenza del gruppo Ruah/RnS il quale sin d’inizio ci ha sostenuto con le loro preghiere. L’effusione, è la preghiera fatta da un gruppo di persone che hanno un’esperienza nel cammino RnS, che pregano su di te, affinché lo Spirito Santo ricevuto già nel battesimo/cresima risvegli quei valori e sentimenti cristiani che si sono affievoliti, addormentati dentro di noi.

Il 30 marzo 2008 sancisce per noi effusi nello Spirito Santo, un nuovo cammino di fede all’interno della Chiesa e la nascita del Gruppo Maranathà, nella nostra comunità di S. Felice da C.

Fatto questo breve cenno storico del Gruppo Maranathà, vogliamo proseguire attraverso la preghiera e guidati dallo Spirito Santo la nostra crescita e servizio all’interno della nostra comunità, nell’accogliere tutti i fratelli e sorelle, testimoniando l’amore di Dio.      

 

L’incontro di preghiera, si svolge il mercoledì alle ore 18.00 - Alleluia Gesù è il Signore.

(Parrocchia S. Felice da Cantalice) c/o P.zza di S. Felice da Cantalice, n.20 - 3 piano /www.rns-italia.it